giovedì 26 aprile 2012

Tre is megl' che uan!



L'ultimo giorno di lavoro prima di una festività, che fa tanto sembrare un martedì come se fosse un venerdì, e a seguire due giorni di lavoro che però sembrano un ponte, prima di un weekend e un ponte vero!
Insomma, ritrovarsi a casa e sentirsi frizzanti e con tanta voglia di fare un dolcetto magari. Da qualche settimana giroi supermercati alla ricerca di qualcosa per la colazione che non sia troppo grasso e pieno di conservanti come delle merendine, nè troppo sciapo e banale come le fette biscottate. Così ho pensato di fare qualcosa io stessa, di..sano diciamo! All'insegna dell'integrale, poco zucchero se non assente, miele e latte di soia! Per iniziare la giornata con un peccato di gola che non ci faccia sentire in colpa! E perchè sperimentare una sola ricetta quando posso farne ben TRE?? D'obbligo il triplo assaggio la mattina :)



BISCOTTI INTEGRALI AL MIELE


500 gr di farina integrale
1/2 bustina di lievito in polvere
2 cucchiai di zucchero
2 uova
4 cucchiai di miele
8 cucchiai di olio
vaniglia


In una ciotola mettete le uova sgusciate, il miele e lo zucchero e mescolate bene.
Unite la farina e il lievito setacciati aggiungete poi l'olio, la vaniglia e impastate con le mani fino a formare un composto compatto e omogeneo. Tirate una sfoglia non piu sottile di mezzo cm e, con un tagliapasta o degli stampini, confezionate i vostri biscotti. Disponeteli su una teglia rivestita con carta da forno e infornate in forno già preriscaldato a 180° per 10-15 minuti.Se dopo questo tempo i biscotti vi sembreranno ancora morbidi non temete, se li cuocete di piu diventeranno più secchi e poco inzuppabili.
Buoni col latte, speciali col the, imperdibili da soli! La dolcezza del miele spicca tra il sapore integrale.






TORTINE ALLA BRAN & MELE
100g di all-bran
100g di farina
150g di latte
1 uovo intero
50g di succo di frutta a scelta
50g di uvetta
1 mela
un pizzico di sale
mezza bustina di lievito per dolci
un cucchiaino di bicarbonato
zucchero a velo per la spolverata finale

Mettiamo gli all-bran a bagno con il latte,e lasciamoli ammorbidire una mezz'ora
A questo punto li lavoriamo con un cucchiaio fino a spappolarli, uniamo l'uovo,la farina ,il succo, e giriamo bene fino ad ottenere un bel composto compatto.
Uniamo l'uvetta ammollata,la mela a cubetti,il sale,il bicarbonato ed il lievito.
Lavoriamo bene, non deve venire un impasto fluido come quello dei muffin ma se ci sembra troppo duro si può aggiungere un goccio di latte.
Versiamo negli stampini imburrati ed infarinati, cospargiamo con una presa di zucchero canna (facoltativa) e cannella e cuociamo per circa 25 minuti a 180.
Io ho commesso l'errore di metterli nei pirottini di carta, che forse si sono inumiditi troppo prima della cottura, e quindi si sono irrimediabilmente incollati alle tortine! Meglio direttamente dentro i classici stampini imburrati o nel silicone.

Oh...senza zucchero eh!!!



PANDORINI DI SEGALE
150 g di farina integrale di grano tenero50 g di farina di segale integrale50 g di farina manitoba50 g di zucchero di canna1 bustina di lievito per dolci300 ml di latte di soia naturale
granella di nocciole

Questa ricetta è nel mio classico stile "buttatuttodentro", e infatti ho riempito il mio kitchen aid con tutti gli ingredienti (tranne la granella) e ho fatto amalgamare bene il tutto mentre ungevo una teglia con degli stampini a metà tra delle ciambelle e dei pandorini. Ho messo sul fondo un po' di granella di nocciole, poi ho suddiviso l'impasto e via in forno a 180° per circa mezzora. Si sformano che è una bellezza e poi vi lascio immaginare quanto sono buoni pucciati nel caffelatte, si impregnano come delle spugnette e poi sono aottimi nonostante i soli 50 gr di zucchero!






1 commento:

  1. No dai ..i pandorini me li ero persi e non li ho visti!

    RispondiElimina